Makana Football Association

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Makana Football Association è stata la federazione calcistica che organizzò dal 1966 al 1973[1] i campionati di calcio fra i prigionieri di Robben Island[2].

In precedenza il calcio era vietato, finché nel dicembre 1964 i prigionieri non ottennero di poter giocare ogni sabato[3]. La federazione aderiva pienamente alle regole del gioco del calcio[1]: il manuale pubblicato dalla FIFA era uno dei pochi libri disponibili nella biblioteca del carcere.[3]

Ad un certo punto, la federazione organizzava tre divisioni[4] con nove società coinvolte[5], alcune delle quali presentavano più squadre[4]. L'organizzazione riuscì a superare le divisioni politiche dei detenuti fra ANC e PAC, coinvolgendo più della metà dei detenuti[5]. Ad alcuni di essi, tuttavia, non solo non era permesso partecipare ma neppure solo assistere agli incontri: fra questi, Nelson Mandela, Walter Sisulu e Ahmed Kathrada.[6]

La Makana Football Association divenne membro onorario della FIFA nel 2007[7], in occasione dell'ottantanovesimo compleanno di Mandela[4]. Nello stesso anno il film More than just a game raccontò la storia della federazione[6], e da questa fu tratto nel 2009 l'omonimo libro, ad opera di Chuck Korr e Marvin Close[3].

Il Presidente sudafricano Jacob Zuma fu arbitro della federazione,[1] e tra le altre personalità coinvolte si ricordano Steve Tshwete, Dikgang Moseneke, e Tokyo Sexwale.[5][1]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine della Ikhamanga in Argento - nastrino per uniforme ordinaria Ordine della Ikhamanga in Argento
«Per il suo contributo nel campo del calcio.»
— 27 aprile 2010[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Fifa gives Zuma his ref's certificate, su southafrica.info, 30 giugno 2009. URL consultato il 3 novembre 2009 (archiviato dall'url originale l'11 maggio 2011).
  2. ^ Tokyo Sexwale: Football kept us alive, su fifa.com, FIFA, 18 luglio 2007. URL consultato il 3 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 17 aprile 2009).
  3. ^ a b c Mike Ticher, BOOK REVIEWS:General:More Than Just A Game, su wsc.co.uk, When Saturday Comes, febbraio 2009. URL consultato il 5 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 7 ottobre 2009).
  4. ^ a b c Il campionato di Robben Island, su repubblica.it. URL consultato il 24 marzo 2010.
  5. ^ a b c Chris Stocks, 'On the football pitch we were free' [collegamento interrotto], su metro.co.uk, Metro (UK), 16 ottobre 2008. URL consultato il 4 novembre 2209.
  6. ^ a b Football 'more than just a game', su southafrica.info, 26 novembre 2007. URL consultato il 4 novembre 2009 (archiviato dall'url originale il 22 ottobre 2009).
  7. ^ Prison soccer league in spotlight on Mandela birthday, su reuters.com, Reuters, 18 luglio 2007. URL consultato il 3 novembre 2009.
  8. ^ Sito web della Presidenza della Repubblica: dettaglio decorato. Archiviato l'11 novembre 2014 in Internet Archive.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio