Maibobo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maibobo
Lingua originalekinyarwanda
Paese di produzioneRuanda
Anno2010
Durata84 min
Generedrammatico
RegiaYves Montand Niyongabo
SceneggiaturaYves Montand Niyongabo
Casa di produzioneAlmond Tree Films - Rwanda
FotografiaJean Bosco Nshimiyimana
MontaggioJean Bosco Nshimiyimana
MusicheClément Ishimwe
Interpreti e personaggi
John Kwezi

Maibobo è un cortometraggio del 2010 del regista ruandese Yves Montand Niyongabo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Quindici anni dopo il genocidio in Ruanda, molti bambini rimasti orfani sono diventati maibobo (ragazzi di strada) e vivono tutt'oggi ai margini della società. Dai racconti e dalle esperienze di questi ragazzi, nasce il film, un racconto sulla loro difficile esistenza. Piedi scalzi e sacco sulle spalle con tutti i suoi averi, un ragazzo di strada dalla campagna si dirige verso la città in cerca di fortuna.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema