Madylin Sweeten

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Madylin Sweeten (Brownwood, 27 giugno 1991) è un'attrice e comica statunitense, nota soprattutto come attrice bambina nella sit-com televisiva Tutti amano Raymond (1996-2005).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Madylin Sweeten nasce nel 1991 in Texas da Timothy Lynn Sweeten e Elizabeth Anne Millsap. Studia recitazione fin dai tre anni alla Kay Scott School of Performing Arts a San Saba (Texas) ed ottiene la prima parte nel 1996, a quattro anni, nel film TV A Promise to Carolyn. La fama arriva con l'interpretazione del personaggio di Ally Barone nella sit-com statunitense della CBS Tutti amano Raymond dal 1996 al 2005, quando con la nona stagione si conclude la medesima Serie TV. Assieme a lei nel programma recitano i suoi due fratellini gemelli (nella finzione e nella realta'), anch'essi cosi' avviati precocissimi alla carriera attoriale: Sullivan Sweeten (n.1995)[1] e Sawyer Sweeten (morto suicida nel 2015).[2]

Come attrice bambina Madylin prende parte, in ruoli di supporto, anche ad alcuni film, tra cui American Splendor (2003), vincitore al Sundance Film Festival.

Da adulta Madylin prosegue la carriera attoriale in cortometraggi e film indipendenti.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN100739733 · LCCN: (ENno2009137852 · ISNI: (EN0000 0000 7115 8607
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie