Basket Livorno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Mabo Livorno)
Jump to navigation Jump to search
Basket Livorno
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body basketballwhiteborder.png
Kit body basketball.png
Kit shorts whitesidesandhems.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body basketballblankborder.png
Kit body basketball.png
Kit shorts blanksidesandhems.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px Bianco e Granata.png Bianco e Amaranto
Dati societari
Città Livorno
Paese Italia Italia
Confederazione FIBA Europe
Federazione FIP
Campionato Serie A2
Fondazione 1947
Scioglimento 2009
Denominazione Don Bosco Basket Livorno
(1947-1999)
Basket Livorno
(1999-2009)
Impianto PalaMacchia (1999-2004)
PalaAlgida (2004-2009)
( posti)
Palmarès
Altri titoli 1 Campionato di Serie A2
(2000-2001)
1 Serie B d'Eccellenza
(1995-1996)

Il Basket Livorno è stata una squadra italiana di pallacanestro con sede a Livorno

Il campo di gioco è stato il PalaMacchia in via S. Allende fino all'inaugurazione del PalaAlgida nel 2004.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1992 la famiglia D'Alesio, storicamente legata al marchio Libertas, acquista una squadra minore della città, il Don Bosco Basket Livorno, fondata nel 1947, che avrebbe poi vinto i titoli nazionali Juniores nel 1995, 1996, 1997 e 2001 e quello Ragazzi nel 1999 e da cui sono usciti giocatori come Silvio e Mario Gigena, Samuele Podestà, capitano dopo la separazione da Ale Fantozzi, Walter Santarossa, Daniele Parente e Andrea Renzi. In appena due anni il Don Bosco Basket Livorno riporta il basket livornese in serie A2.

Il Don Bosco Basket Livorno cambia nome nell'estate 1999 in Basket Livorno: nell'estate 2000 invece la famiglia D'Alesio decide di abbandonare il basket e cede la società all'amministrazione comunale, in attesa di un nuovo proprietario. Nel 2003 finalmente lo sponsor Mabo Prefabbricati entra pienamente nella proprietà della società.

Nel 2005 a seguito di una scissione la proprietà decide di lasciare il Basket Livorno e ripartire dalla Serie D fondando la Pallacanestro Don Bosco Livorno.

Dopo la retrocessione in Legadue nella stagione 2006-07, il Basket Livorno si classifica per due anni di fila a metà della secondo campionato nazionale.

L'8 luglio, al termine della stagione 2008-2009, la FIP comunica che il Basket Livorno non ha consegnato la domanda di iscrizione al successivo campionato, perdendo così ogni diritto sportivo e mettendo fine all'attività cestistica.[1]

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Basket Livorno
  • 1947 · Fondazione del Don Bosco Basket Livorno con sede a Livorno.

Sedicesimi di finale di Coppa Italia.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia.
Sedicesimi di finale di Coppa Italia.

  • 1999 · Diventa il Basket Livorno.
  • 1999-2000 · 9ª in Serie A2, semifinali dei play-off promozione.
  • 2000-2001 · 4ª in Serie A2, vince i play-off promozione, Green Arrow Up.svg promosso in Serie A.
Fase a gironi della Supercoppa italiana.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2001
1996

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

1995, 1996, 1997, 2001
1999

Note[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro