Lycoperdon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lycoperdon
Single lycoperdon perlatum.jpg
Lycoperdon perlatum
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Fungi
Divisione Basidiomycota
Sottodivisione Agaricomycotina
Classe Agaricomycetes
Sottoclasse Agaricomycetidae
Ordine Agaricales
Famiglia Agaricaceae
Genere Lycoperdon
Pers., 1794

Lycoperdon Pers., 1794 (in italiano vescia) è un genere di funghi basidiomiceti appartenente alla famiglia Agaricaceae.[1]

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome scientifico è stato creato con materiale lessicale greco (lúkos (λύκος) = lupo e pérdomai (πέρδομαι) = petare) come calco su nomi tradizionali di diverse lingue europee in cui il nome del fungo è motivato come "peto di lupo", probabilmente per il modo in cui vengono disperse le spore.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Specie di Lycoperdon[modifica | modifica wikitesto]

Una vescia matura esplode rilasciando le spore.

La specie tipo è Lycoperdon perlatum Pers., 1796, altre specie incluse sono:

Svariate convergenze evolutive del genere Lycoperdon sono riscontrabili anche fra le specie del genere Scleroderma.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Micologia Portale Micologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di micologia