Luis Ramírez de Lucena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Luis Ramirez Lucena)
Jump to navigation Jump to search
Una pagina di un incunabolo, contenente il trattato

Luis Ramírez de Lucena (1465 circa – 1530 circa) è stato uno scacchista spagnolo.

La sua Repetición de amores y arte de ajedrez, con CL juegos de partido, del 1497, tramandata attraverso una dozzina di copie, è considerata la più antica opera a stampa sugli scacchi arrivata a noi.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Nella sua opera principale, Repetición de amores y arte de ajedrez, con CL juegos de partido analizza undici aperture, prevalentemente di gioco aperto. Aveva raccolto e trascritto le versioni delle partite durante i suoi viaggi in Italia, Francia e Spagna.

Lo scacchista portoghese Pedro Damiano la utilizzò come fonte per scrivere Il libro da imparare a giocare a scacchi et de li partiti, pubblicato a Roma nel 1512. Abbandonata per centinaia di anni fu ritrovata nel XIX secolo.

La posizione di Lucena[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Posizione di Lucena.

Il nome dello scacchista si ritrova anche nella posizione di Lucena, che fu pubblicata nel 1634 da Alessandro Salvio.

Controllo di autoritàVIAF (EN46346975 · ISNI (EN0000 0001 0186 1070 · LCCN (ENno95038504 · GND (DE1053083416