Ludovico Seitz

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ludovico Seitz

Ludovico Seitz (Roma, 11 giugno 1844Albano, 18 gennaio 1908) è stato un pittore italiano.

Figlio del pittore tedesco Alexander Maximilian Seitz (Monaco 1811 - Roma 1888), aderì come lui al movimento dei Nazareni. Eseguì la decorazione ad affresco della cappella dei Tedeschi della basilica di Loreto (1892-1902), in riquadri con storie della Vergine. Questa è considerata la sua opera più importante. Eseguì affreschi anche in Santa Maria dell'Anima e in Vaticano. Fu direttore della Pinacoteca Vaticana. Tra gli allievi Rosina Mantovani Gutti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN35235069 · ISNI (EN0000 0000 6632 7090 · SBN IT\ICCU\RMLV\035861 · LCCN (ENno2002063972 · GND (DE117472964 · BNF (FRcb17027157g (data) · ULAN (EN500012227 · BAV ADV11167801