Lorenzo Soria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lorenzo Soria (Buenos Aires, 27 novembre 1951Los Angeles, 7 agosto 2020) è stato un giornalista e dirigente d'azienda italiano, per tre volte presidente della Hollywood Foreign Press Association.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Argentina da genitori ebrei italiani trasferitisi durante la seconda guerra mondiale, Soria visse a Buenos Aires fino all'età di 11 anni, quando suo padre morì, e si trasferì con la famiglia a Milano.[1]

Esperienze giornalistiche[modifica | modifica wikitesto]

Soria dedicò la vita al giornalismo: nei primi anni, scriveva articoli su economia, tecnologia, politica e cinema, intervistando molti divi di Hollywood e scrivendo articoli su film e sui cambiamenti dell'industria cinematografica e televisiva.[2][3] Nel 1982, Soria si trasferì a Los Angeles, diventando corrispondente per L'Espresso e, dal 1988, per La Stampa.[1] Nel 1989, Soria divenne membro dell'Hollywood Foreign Press Association.[4]

Presidente dell'HFPA[modifica | modifica wikitesto]

Soria fu presidente dell'Hollywood Foreign Press Association per tre mandati: dal 2003 al 2005, dal 2015 al 2017 e infine dal 2019 fino alla morte.[5] Durante la sua presidenza, prese accordi per organizzare eventi insieme a importanti festival cinematografici, come quello di Toronto e quello di Venezia, sostenendo anche giovani studenti di cinema venuti a formarsi a Los Angeles.[6][7] Soria divenne il volto dell'HFPA, presentando gli annunci delle nomination ai Golden Globe e rafforzando il ruolo dell'Associazione da lui presieduta nel mondo della beneficenza.[2]

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Soria è morto nella sua casa a Los Angeles il 7 agosto 2020, all'età di 68 anni, di tumore ai polmoni.[8]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Morto Lorenzo Soria, il presidente dei Golden Globes, su rainews.it, Rai News, 7 agosto 2020. URL consultato l'8 agosto 2020.
  2. ^ a b Los Angeles, addio a Lorenzo Soria, il presidente dei Golden Globe, su repubblica.it, La Repubblica, 8 agosto 2020. URL consultato l'8 agosto 2020.
  3. ^ In Memoriam: Lorenzo Soria, HFPA President, 1951-2020, su goldenglobes.com, 7 agosto 2020. URL consultato l'8 agosto 2020.
  4. ^ Lorenzo Soria Dies: Hollywood Foreign Press Association President Was 68, su deadline.com, Deadline Hollywood, 7 agosto 2020. URL consultato l'8 agosto 2020.
  5. ^ Lorenzo Soria presidente della Hollywood Foreign Press Association, su rbcasting.com, 6 giugno 2019. URL consultato l'8 agosto 2020.
  6. ^ Lorenzo Soria, presidente della stampa estera di Hollywood: "Buone chance ai Golden Globes, ma il nostro cinema...", su huffingtonpost.it, HuffPost, 5 giugno 2015. URL consultato l'8 agosto 2020.
  7. ^ Lorenzo Soria, s'è spento il presidente dei Golden Globe, su news.cinecitta.com, 8 agosto 2020. URL consultato l'8 agosto 2020.
  8. ^ Lorenzo Soria, President of the Hollywood Foreign Press Association, Dies at 68, su hollywoodreporter.com, The Hollywood Reporter, 7 agosto 2020. URL consultato l'8 agosto 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]