Lo spettro (romanzo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lo spettro
Titolo originale Gjenferd
Autore Jo Nesbø
1ª ed. originale 2011
Genere romanzo
Lingua originale norvegese
Ambientazione Oslo
Protagonisti Harry Hole
Serie Harry Hole, 9°
Preceduto da Il leopardo
Seguito da Polizia

Lo spettro è un romanzo scritto da Jo Nesbø, il nono della serie di Harry Hole.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Harry Hole, ex commissario della polizia anticrimine di Oslo, è uscito dal tunnel dell'alcolismo ma ha dovuto rifugiarsi ad Hong Kong dove si è riciclato come poliziotto privato. Tornato in Norvegia si ritrova a dover difendere dall'accuso di omicidio Oleg, il ragazzino che ha praticamente adottato. Oleg è il figlio di Rakel, la donna che Harry ama da sempre, e si è ritrovato in un giro di droga internazionale.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura