Lingua dei segni salomonese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lingua dei segni salomonese
Solomon Islands Sign Language
Parlato inIsole Salomone
Locutori
Totale???
Tassonomia
Filogenesicreolo della lingua dei segni australiana?
Codici di classificazione
ISO 639-2szs
ISO 639-3szs (EN)
Glottologsolo1262 (EN)

La lingua dei segni salomonese (SISL, Solomon Islands Sign Language) è una lingua dei segni sviluppata dal villaggio dei sordi di Aruliho[1], nelle Isole Salomone.

Da essa deriva la lingua dei segni rennellese e forse dal creolo della lingua dei segni australiana.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]