Linea Sendai Aeroporto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Linea Sendai Aeroporto
Nome originale仙台空港線
InizioNatori
FineSendai Aeroporto
Stati attraversatiGiappone
Lunghezza7,1 km
Apertura1925
GestoreSendai Airport Transit
Scartamento1067 mm
Elettrificazione21 kV CA
Ferrovie
Sendai Rapid Transit white.png Sendai Airport Access
仙台空港アクセス線
Servizio di trasporto pubblico
Sendai Airport Station 20080101.JPG
StatiGiappone Giappone
InizioSendai
FineSendai Aeroporto
Apertura2007
Linee impiegateLinea principale Tōhoku
Linea Sendai Aeroporto
 
GestoreJR East e SAT
Mezzi utilizzatiJR East serie E721-500, SAT 721
 
N. stazioni e fermate8
Lunghezza17,5 km
Tempo di percorrenza17-25 min
Velocità media120 km/h
Linemap of Sendai Airport access Line.PNG
Trasporto pubblico

La linea Sendai Aeroporto (仙台空港アクセス線 Sendai-kūkō-akusesu-sen?) è una ferrovia a scartamento ridotto che serve il collegamento fra la stazione di Sendai della città omonima nella prefettura di Miyagi, in Giappone, e il suo aeroporto internazionale. Il servizio utilizza per parte del tracciato, fra Sendai e Natori, la linea principale Tōhoku, di proprietà della JR East e quindi i 7,1 km della linea a gestione privata fino all'aeroporto di Sendai.

Caratteristiche della rete[modifica | modifica wikitesto]

  • Percorso: NatoriSendai Aeroporto
  • Lunghezza: 7,1 km
  • Scartamento: 1067 mm
  • Numero di stazioni: 4, inclusi i capolinea
  • Numero di binari: binario singolo, ad eccezione di un doppio binario per l'incrocio presso la stazione di Mitazono
  • Elettrificazione: 20 kV CA
  • Sistema di blocco: Sistema di blocco automatico speciale (previsto)
  • Materiale rotabile: elettrotreni JR E721-500 e serie SAT721 a 2 casse

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I lavori di realizzazione sono iniziati nel 2002 a carico della società appaltatrice Sendai Airport Transit. La costruzione della linea ha richiesto 34,9 miliardi di yen, e il costo si stima verrà assorbito entro 30 anni dalla realizzazione.[1]

L'11 marzo 2011 la ferrovia è stata gravemente danneggiata dal terremoto e maremoto del Tōhoku del 2011, e i lavori di ripristino si sono protratti fino al 1º ottobre dello stesso anno, impiegando quasi 7 mesi.[2] Nel frattempo è stato utilizzato un servizio di bus sostitutivi.[3][4]

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

I treni circolano dalle ore 6 alle 23 con una frequenza media di 2-3 treni per ora. Oltre ai treni locali sono presenti due coppie al giorno di treni rapidi che fermano solo alla stazione di Natori, oltre che ai due capolinea.

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Fermate
    • Locale: ferma in tutte le stazioni
    • Rapido: ferma in presenza del simbolo "●" e non ferma se presente "|".
  • Binari: ∥:doppio binario; ∨:da qui binario singolo; ◇ e |:binario singolo(presso "◇" i treni possono incrociarsi); ∧:termine binario
  • Tutte le stazioni si trovano all'interno della prefettura di Miyagi
Gestione Linea Stazione Distanza
interst.
Distanza
totale
R Collegamenti Bin. Posizione
Alfabeto Giapponese Posizione
JR West Linea
princ.
Tōhoku
Sendai 仙台 38°15′33.9″N 140°52′56.5″E / 38.259417°N 140.882361°E38.259417; 140.882361 - 0.0 JR logo (east).svgJR East

Linea principale Tōhoku
Linea Senseki
Linea Senzan
Linea Jōban
Linea Namboku (metropolitana)

Sendai Aoba-ku
Nagamachi 長町 38°13′37.3″N 140°53′07.9″E / 38.227028°N 140.885528°E38.227028; 140.885528 4.5 4.5 Linea Namboku Taihaku-ku
Taishidō 太子堂 38°13′04.2″N 140°52′59.9″E / 38.217833°N 140.883306°E38.217833; 140.883306 1.0 5.5  
Minami-Sendai 南仙台 38°11′50.6″N 140°53′00.5″E / 38.197389°N 140.883472°E38.197389; 140.883472 2.2 7.7  
Natori 名取 38°10′23.2″N 140°52′58.1″E / 38.173111°N 140.882806°E38.173111; 140.882806 2.7 10.4 JR logo (east).svgJR East

Linea principale Tōhoku
Linea Jōban

Natori
SAT Linea
Sendai
Aeroporto
Morisekinoshita 杜せきのした 38°09′55.2″N 140°53′46″E / 38.165333°N 140.896111°E38.165333; 140.896111 1.8 12.2  
Mitazono 美田園 38°09′34.9″N 140°55′02.2″E / 38.159694°N 140.917278°E38.159694; 140.917278 2.0 14.2  
Sendai Aeroporto 仙台空港 38°08′14.2″N 140°55′45.9″E / 38.137278°N 140.929417°E38.137278; 140.929417 3.3 17.5  

Materiale rotabile[modifica | modifica wikitesto]

SAT (Sendai Airport Transit) ha ordinato sei unità a 2 casse della serie SAT721 usate in accoppiamento con le serie E721-500 della JR East. I treni hanno un corpo in acciaio con entrata a raso e una velocità di 120 km/h. All'interno sono presenti display LED che forniscono indicazioni sulle stazioni e le destinazioni. Gli annunci sonori vengono effettuati in inglese e in giapponese.[5]

Tariffe[modifica | modifica wikitesto]

Nella tabella sottostante vengono mostrati solo i prezzi relativi all'infrastruttura gestita dalla SAT. Il costo del biglietto da Sendai all'aeroporto è di 630 yen (incluso il passaggio sulla parte a gestione JR East). Sono disponibili biglietti per bambini sotto i 12 anni.

Stazione di partenza Natori Morisekinoshita Mitazono Sendai Aeroporto
Natori 170 yen 210 yen 400 yen
Morisekinoshita 170 yen 170 yen 300 yen
Mitazono 210 yen 170 yen 210 yen
Sendai Aeroporto 400 yen 300 yen 210 yen

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kahoku Shimpō (河北新報); December 5, 2006
  2. ^ http://www.asahi.com/travel/rail/news/TKY201110010497.html
  3. ^ 仙台空港アクセス線全線運行再開について Archiviato l'11 ottobre 2011 in Internet Archive.(仙台空港鉄道、2011年8月30日)
  4. ^ 仙台空港アクセス線 10月1日全線再開 震災前の体制に Archiviato il 12 settembre 2011 in Internet Archive.(河北新報、2011年8月31日閲覧)
  5. ^ Copia archiviata (PDF), su senat.co.jp. URL consultato il 2 maggio 2013 (archiviato dall'url originale il 26 gennaio 2007).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]