Liberty Classic

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Liberty Classic
SportCycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
TipoGara individuale
CategoriaDonne Elite, Classe 1.1
FederazioneUnione Ciclistica Internazionale
PaeseStati Uniti Stati Uniti
LuogoFiladelfia
OrganizzatoreUnione Ciclistica Internazionale
CadenzaAnnuale
Aperturagiugno
PartecipantiVariabile
FormulaCorsa in linea
Storia
Fondazione1994
Soppressione2012
Numero edizioni19
Record vittorieGermania Petra Rossner (7)

La Liberty Classic era una corsa in linea femminile di ciclismo su strada, svoltasi a Filadelfia, negli Stati Uniti, con cadenza annuale dal 1994 al 2012.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel 1994 come CoreStates Liberty Classic, nel 1999 cambiò nome in First Union Liberty Classic, e dal 2003 assunse la denominazione Liberty Classic.[1] Si correva nello stesso giorno della Philadelphia International Championship maschile. Dal 1998 al 2001 fu inclusa nel calendario della Coppa del mondo femminile, mentre dal 2002 al 2012 fece parte del Calendario internazionale UCI come prova di classe 1.1.

Plurivincitrice fu negli anni la tedesca Petra Rossner, con sette successi tra il 1996 e il 2004, di cui cinque consecutivi; la connazionale Ina-Yoko Teutenberg ottenne invece cinque vittorie tra il 2005 e il 2012.[1]

L'ultima edizione della prova fu nel 2012; nel 2013 gli organizzatori annunciarono infatti l'annullamento della corsa.[2] Una nuova gara femminile per Elite, denominata Philadelphia Cycling Classic, sarà organizzata sempre a Filadelfia dal 2013 al 2016.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il percorso era normalmente composto da quattro giri su un circuito, similare a quello della gara maschile, che si estendeva attraverso la città di Filadelfia e che si caratterizzava per l'ascesa sul "muro" di Manayunk.[2]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2012.[3][4][1]

Anno Vincitrice Seconda Terza
CoreStates Liberty Classic
1994 Svezia Marianne Bergelund Stati Uniti Julie Young Stati Uniti Deirdre Demet-Barry
1995 Canada Clara Hughes Stati Uniti Jeannie Golay Nuova Zelanda Jacqueline Nelson
1996 Germania Petra Rossner Stati Uniti Jeannie Golay Stati Uniti Karen Livingston-Bliss
1997 Lituania Edita Pučinskaitė Lituania Rasa Polikevičiūtė Stati Uniti Karen Kurreck
1998 Germania Petra Rossner Lituania Diana Žiliūtė Italia Gabriella Pregnolato
First Union Liberty Classic
1999 Germania Petra Rossner Stati Uniti Karen Dunne Germania Hanka Kupfernagel
2000 Germania Petra Rossner Lituania Diana Žiliūtė Germania Vera Hohlfeld
2001 Germania Petra Rossner Australia Anna Millward Paesi Bassi Debbie Masveld
2002 Germania Petra Rossner Stati Uniti Laura Van Gilder Stati Uniti Deirdre Demet-Barry
Liberty Classic
2003 Canada Lyne Bessette Stati Uniti Lynn Gaggioli Germania Judith Arndt
2004 Germania Petra Rossner Canada Gina Grain Stati Uniti Laura Van Gilder
2005 Germania Ina-Yoko Teutenberg Germania Regina Schleicher Stati Uniti Laura Van Gilder
2006 Germania Regina Schleicher Germania Ina-Yoko Teutenberg Stati Uniti Tina Mayolo Pic
2007 Germania Ina-Yoko Teutenberg Germania Regina Schleicher Canada Gina Grain
2008 Paesi Bassi Chantal Beltman Stati Uniti Brooke Miller Germania Ina-Yoko Teutenberg
2009 Germania Ina-Yoko Teutenberg Nuova Zelanda Joanne Kiesanowski Stati Uniti Shelly Olds
2010 Germania Ina-Yoko Teutenberg Stati Uniti Shelley Olds Stati Uniti Theresa Cliff-Ryan
2011 Italia Giorgia Bronzini Stati Uniti Shelley Olds Stati Uniti Jennifer Purcell
2012 Germania Ina-Yoko Teutenberg Australia Rochelle Gilmore Italia Giorgia Bronzini

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c CORESTATES LIBERTY CLASSIC, su cyclebase.nl. URL consultato il 17 gennaio 2021.
  2. ^ a b (EN) Philadelphia International, Liberty Classic races cancelled, in CyclingNews.com, 21 gennaio 2013. URL consultato il 17 gennaio 2021.
  3. ^ (FR) Liberty Classic (Usa), su memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 4 giugno 2012.
  4. ^ Liberty Classic (D), su sitodelciclismo.net. URL consultato il 4 giugno 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo