Leucocarbo atriceps

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cormorano imperiale
Shag (js)1 B.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Ordine Suliformes
Famiglia Phalacrocoracidae
Genere Leucocarbo
Specie L. atriceps
Nomenclatura binomiale
Leucocarbo atriceps
(P. P. King, 1828)

Il cormorano imperiale (Leucocarbo atriceps P. P. King, 1828) è un uccello appartenente alla famiglia dei Falacrocoracidi diffuso lungo le coste meridionali del Sudamerica e nelle isole Falkland[2].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Lungo circa 63 cm, presenta gola, petto e ventre bianchi, testa, nuca e dorso neri e una vasta cerchiatura orbitale azzurro chiaro.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Vive in Cile, Perù, Argentina e isole limitrofe[1].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Ne vengono riconosciute due sottospecie[2]:

  • L. a. atriceps (P. P. King, 1828), diffusa lungo le coste meridionali del Sudamerica;
  • L. a. albiventer (R. Lesson, 1831), diffusa nelle isole Falkland.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) BirdLife International 2016, Leucocarbo atriceps, su IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2020.2, IUCN, 2020.
  2. ^ a b (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Phalacrocoracidae, in IOC World Bird Names (ver 9.2), International Ornithologists’ Union, 2019. URL consultato l'8 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli