Leonardo Márquez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Leonardo Márquez Araujo

Leonardo Márquez Araujo (Città del Messico, 1820L'Avana, 1913) è stato un generale messicano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fedele ad Antonio López de Santa Anna e avversario di Benito Juárez, nel 1861 fece fucilare Melchor Ocampo. Divenuto generale di Massimiliano I del Messico, fu sconfitto ed esiliato a Cuba nel 1867. Era chiamato "la tigre di Tacubaya" a causa della sua ferocia. Morì ultranovantenne.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN38559912 · LCCN (ENn91108311 · GND (DE1113129697
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie