Leonardo Fogassi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Leonardo Fogassi (La Spezia, 25 ottobre 1958) è un neuroscienziato italiano.

È docente di neurofisiologia all'Università degli Studi di Parma. Insieme a Giuseppe di Pellegrino, Luciano Fadiga, Vittorio Gallese e Giacomo Rizzolatti, ha scoperto l'esistenza dei neuroni specchio, cellule motorie del cervello che si attivano sia durante l'esecuzione di movimenti finalizzati, sia osservando simili movimenti eseguiti da altri individui.

«I neuroni specchio saranno per la psicologia quello che il DNA è stato per la biologia», ha affermato Vilayanur S. Ramachandran: indubbiamente questa scoperta è stata ed è una fondamentale acquisizione per la neurofisiologia, per la psicologia in generale e per la neuropsicologia. Fogassi, Rizzolatti e Gallese hanno ricevuto nel 2007 il Grawemeyer Award per la psicologia.