Le chiavi del regno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le chiavi del regno
Titolo originale The Keys of the Kingdom
Autore Archibald Joseph Cronin
1ª ed. originale 1941
Genere romanzo
Lingua originale inglese
Ambientazione Cina

Le chiavi del regno (The Keys of the Kingdom) è un romanzo di A. J. Cronin pubblicato per la prima volta nel 1941. È l'ottavo romanzo di questo autore.

Dal libro è stato tratto il film del 1944, Le chiavi del paradiso con Gregory Peck che per questa interpretazione riceverà la sua prima nomination agli Oscar.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il romanzo narra la storia, che si snoda per circa sessant'anni, di padre Francis Chisholm, un anticonformista prete scozzese, che fonda, tra mille difficoltà una missione in Cina. Segnata da una tragedia giovanile, la vita del missionario è duramente punteggiata da carestie, epidemie e guerre che affliggono la provincia cinese dove è stato assegnato. Chisholm riesce a conquistare il rispetto dei cinesi e dei suoi collaboratori, grazie ai suoi modi gentili e coraggiosi ed alla propria compassione e tolleranza, riuscendo a vincere la diffidenza iniziale.

Edizioni[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura