Le campane d'argento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le campane d'argento
Titolo originaleSilver Bells
PaeseStati Uniti d'America
Anno2005
Formatofilm TV
Generedrammatico
Durata120 min
Lingua originaleinglese
Rapporto1.33 : 1
Crediti
RegiaDick Lowry
SoggettoLuanne Rice
SceneggiaturaJim McGrath
Interpreti e personaggi
FotografiaEric Van Haren Noman
MontaggioTod Feuerman
MusicheMark McKenzie
ScenografiaChester Kaczenski
CostumiKaryn Wagner
ProduttoreAndrew Gottlieb
Produttore esecutivoBrent Shields e Richard Welsh
Casa di produzioneCBS e Hallmark Hall of Fame Productions
Prima visione
Prima TV originale
Data27 novembre 2005
Rete televisivaCBS
Prima TV in italiano
Data24 dicembre 2010
Rete televisivaRai 1
Opere audiovisive correlate
OriginariaHallmark Hall of Fame

Le campane d'argento film televisivo del 2005 diretto da Dick Lowry e tratto dall'omonimo romanzo di Luanne Rice.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ogni anno il vedovo Christy Byrne si reca dalla Nuova Scozia a New York con i figli per vendere alberi di Natale. Suo figlio Danny non è interessato all'attività di famiglia perché grande appassionato di fotografia. Un anno, mentre si trovano a New York, Danny ha una discussione col padre e fugge, lasciando Christy e la figlia Bridget soli. L'anno seguente, Christy e Bridget tornano nuovamente a New York per vendere alberi e nella speranza di avere qualche notizia di Danny, del quale non si hanno più notizie dal giorno della sua fuga.

Catherine O'Mara, una giovane donna newyorkese che non festeggia più il Natale dalla morte del marito e alla quale ogni anno Christy ha tentato di vendere un albero, si prende cura di Danny e lo paga per scattare delle fotografie da mettere sui giornali. Quando Christy torna a New York, Catherine non gli dice nulla di Danny perché ha promesso al ragazzo di non dire a nessuno dove lui si trovi. Ma quando Danny è vittima di un incidente, Catherine racconta tutto a Christy. All'ospedale, Christy fa la pace con Danny e gli comunica che può restare a New York e diventare un fotografo.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Messa in onda[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione