Lardana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lardana
StatoItalia Italia
RegioniEmilia-Romagna Emilia-Romagna
Portata media1,5 m³/s
Bacino idrografico25,16 km²
Altitudine sorgente1 711 m s.l.m.
NasceMonte Ragola
SfociaNure

Il rio Lardana (a Lardana in dialetto piacentino), è un piccolo torrente che scorre nel comune di Ferriere, in provincia di Piacenza, e sbocca nel Nure di cui è il maggior affluente destro. Nasce dai prati alle falde del monte Ragola e del Ragolino, dopo poco più di un chilometro precipita da un'alta cateratta, nel luogo che viene chiamato Cadelacqua, corre da sud-ovest a nord-est., e vicino a San Gregorio piega verso il nord nord-est. Si immette nel torrente Nure ai Boli, formando un angolo retto colla stessa, ed un altro col torrentello Lavaiana.

La val Lardana costeggia la valle del Ceno in provincia di Parma.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Lorenzo Molossi Vocabolario topografico dei Ducati di Parma, Piacenza e Guastalla 1832, Ristampa Litografia S.I.R.A.B. - Bologna 1972

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Emilia Portale Emilia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Emilia