Lamborghini American Challenge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lamborghini American Challenge
videogioco
LamboAC.jpg
Screenshot della versione Amiga
PiattaformaAmiga, Atari ST, Amiga CD32, Super Nintendo, Game Boy, MS-DOS
Data di pubblicazione1994
GenereSimulatore di guida
SviluppoParagon publishing
PubblicazioneTitus Software
Modalità di giocoSingolo giocatore o Doppio
Periferiche di inputJoystick, Tastiera
SupportoFloppy
2-megabit Cartuccia

Lamborghini American Challenge è un gioco di corse automobilistiche sviluppato per Amiga e Atari ST pubblicato da Titus Software nel 1994. Non presentava molte novità nel settore, però sulla scia di Lotus Esprit Turbo Challenge riscosse un buon successo, anche per la licenza ufficiale Lamborghini mai concessa finora e le ottime musiche in stile Jazz fusion. Fu anche fatto il porting per altre piattaforme.

Modalità di gioco[modifica | modifica wikitesto]

Si gareggia a bordo di una Lamborghini Diablo GT, il gioco si sviluppa in gare clandestine negli Stati Uniti, in città come Boston, Houston e San Francisco. Lo scopo del gioco è guadagnare più dollari possibile piazzandosi ai primi posti di ogni gara inoltre in strada, bisogna evitare le macchine della polizia . Nel negozio si possono acquistare vari potenziamenti per la macchina, come pneumatici sportivi, Turbocompressore e varie altre cose. Inoltre prima di ogni gara si può scommettere se si riesce ad arrivare davanti all'avversario di turno. Nel videogioco è supportata la modalità a due giocatori in contemporanea.

Macchine utilizzabili[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi