Lagoa do Piauí

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lagoa do Piauí
comune
Localizzazione
Stato Brasile Brasile
Stato federato Bandeira do Piauí.svg Piauí
Mesoregione Centro-Norte Piauiense
Microregione Teresina
Amministrazione
Prefetto Antonio Francisco de Oliveira Neto
Territorio
Coordinate 5°24′46″S 42°38′41″W / 5.412778°S 42.644722°W-5.412778; -42.644722 (Lagoa do Piauí)Coordinate: 5°24′46″S 42°38′41″W / 5.412778°S 42.644722°W-5.412778; -42.644722 (Lagoa do Piauí)
Altitudine 185 m s.l.m.
Superficie 426,634 km²
Abitanti 3 863[1] (2010)
Densità 9,05 ab./km²
Altre informazioni
Lingue Portoghese
Fuso orario UTC-3
Codice IBGE 2205581
Nome abitanti lagoense
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Lagoa do Piauí
Lagoa do Piauí
Lagoa do Piauí – Mappa

Lagoa do Piauí è un comune del Brasile nello Stato del Piauí, parte della mesoregione del Centro-Norte Piauiense e della microregione di Teresina.

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Lagoa do Piauí

Si trova nella microregione di Teresina, avendo come limite i comuni di Demerval Lobão, Beneditinos e Monsenhor Gil.

Per la sua ricchezza di minerali, ci sono diverse aziende della regione nel settore di estrazione, in particolare per la costruzione. È considerato da molti come "città mineraria".

Lagoa do Piauí ha una geografia prevalentemente pianeggiante con alcune colline si sviluppa su alcune aree del comune. La regione è ricca di acque sotterranee e piccoli corsi d'acqua. Il fiume principale che passa attraverso la città è il fiume Poti, che è il confine tra Lagoa do Piauí e Beneditinos.

Vegetazione[modifica | modifica wikitesto]

Il comune ha una predominanza della tipica vegetazione del Cerrado, con la presenza della Mata de Cocais, formata da palme come tucum, carnaúba e buriti. Il paesaggio locale è anche comune trovare grandi campi d'erba.

Religiosità[modifica | modifica wikitesto]

La religiosità di lagopienses è, per tradizione, prevalentemente cattolica, ma oggi è possibile trovare un panorama religioso molto diversificato, con la presenza di seguaci di altre manifestazioni religiose, come lo spiritualismo afrobrasiliano(ancora timido con le manifestazioni), le chiese evangeliche (crescenti) di varie denominazioni, tra gli altri.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Scheda del comune dall'IBGE - Censimento 2010, cod.ibge.gov.br. URL consultato il 24 febbraio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile