Lago del Sabbione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lago del Sabbione
WA75LagoDelSabbione03.jpg
Il lago nell'agosto 1975
Stato Italia Italia
Regione Piemonte Piemonte
Provincia Verbano-Cusio-Ossola Verbano-Cusio-Ossola
Comune Formazza
Coordinate 46°24′59.72″N 8°20′33.47″E / 46.41659°N 8.34263°E46.41659; 8.34263Coordinate: 46°24′59.72″N 8°20′33.47″E / 46.41659°N 8.34263°E46.41659; 8.34263
Altitudine 2460[1] m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 1,35[1] km²
Profondità massima 54[1] m
Idrografia
Origine lago artificiale
Bacino idrografico 18,9[1] km²
Emissari principali torrente Sabbione
Ghiacciato in inverno
Mappa di localizzazione: Italia
Lago del Sabbione
Lago del Sabbione

Il Lago del Sabbione[2] è un bacino artificiale in comune di Formazza, in provincia del Verbano-Cusio-Ossola.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il lago venne ottenuto sbarrando un pianoro con la diga del Sabbione, inaugurata nel 1953. Si tratta del bacino artificiale con la maggiore capacità di invaso del Piemonte e del secondo dell'intera catena alpina. Nel corso dei lavori di costruzione il regista Ermanno Olmi girò a 23 anni il suo primo film, un cortometraggio intitolato «La diga del ghiacciaio».[3] Le acque del lago vengono utilizzate dalla sottostante Centrale idroelettrica di Morasco.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Il lago si trova ad una quota di 2460 m, in alta Val Formazza, ed è dominato dalle punte del Sabbione, d'Arbola e dalla Corno di Ban. Intorno al lago sorgono diversi rifugi tra cui: il Rifugio Claudio e Bruno, il Rifugio Somma Lombardo e il Rifugio 3A.[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Sabbione, LIMNO - Banca dati dei laghi italiani (Istituto di Ricerca sulle Acque, CNR). URL consultato il 10 dicembre 2019.
  2. ^ a b Pietro Baroni, Montagna per tutti, Touring Editore, 2004, pp. 72. URL consultato il 10 dicembre e 2019.
  3. ^ Marco Albino Ferrari, La diga si alzava verso il cielo e il giovane regista, in La Stampa, 8 agosto 2016. URL consultato il 10 dicembre 2019.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Piemonte