La vendetta del ragno nero (film 1958)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La vendetta del ragno nero
Titolo originaleEarth vs the Spider
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1958
Durata73 min
Dati tecnicib/n
Generefantascienza, orrore
RegiaBert I. Gordon
SoggettoBert I. Gordon
SceneggiaturaLászló Görög e George Worthing Yates
FotografiaJack A. Marta
MontaggioWalter E. Keller
MusicheAlbert Glasser
ScenografiaWalter E. Keller
CostumiMarjorie Corso
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La vendetta del ragno nero è un film del 1958, diretto dal regista Bert I. Gordon.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In una tranquilla cittadina americana un uomo resta vittima di un incidente stradale. La figlia Carol, accompagnata dal fidanzato Mike, si reca alla ricerca dell'uomo. Trovata la macchina sulla quale viaggiava e il suo cadavere poco distante, i due si inoltrano in una grotta imbattendosi in un ragno dalle dimensioni gigantesche. Tornati in città raccontano tutto allo sceriffo che organizza una battuta per uccidere l'animale. Una gran quantità di insetticida viene riversata nella tana ed il veleno sembra fare il suo effetto: il ragno, apparentemente morto, viene trasportato nella scuola del paese per essere sottoposto ad opportuni esami scientifici. In realtà, il mostro è soltanto addormentato e della musica rock lo risveglia.

Dopo aver seminato morte e distruzione, la creatura ritorna nella sua tana dove vi sono però anche Carol e Mike, tornatici alla ricerca di un medaglione. I giovani sono costretti ad affrontare il mostruoso ragno e con l'aiuto degli scienziati che introducono nella tana dei cavi ad alta tensione, lo fulminano facendolo precipitare su una stalagmite che lo infilza.

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Il film viene distribuito per la prima volta in Italia, dalla Metropolis Film, soltanto nel 1962, con doppiaggio affidato alla compagnia CID.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]