La lista del console

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La lista del console
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Canada
Anno2010
Durata52 min
Generedocumentario, storico
RegiaAlessandro Rocca
SoggettoLuciano Scalettari, Alessandro Rocca, Alejandro de la Fuente
SceneggiaturaLuciano Scalettari, Alessandro Rocca, Alejandro de la Fuente
ProduttoreFederica Mariani
Casa di produzioneRAI Cinema, SGI Torino
FotografiaGenti Qafzezi
MontaggioMarco Testa
Interpreti e personaggi
  • Pierantonio Costa

La lista del console è un film documentario realizzato nel 2009 da Alessandro Rocca e dedicato all'operato svolto da Pierantonio Costa durante il genocidio del Ruanda.

Allo scoppio delle violenze nell'aprile del 1994 Costa, console italiano a Kigali, si adoperò per salvare le vite di cittadini occidentali e ruandesi. Dal 6 aprile al 21 luglio 1994, facendo largo uso delle proprie risorse finanziarie e del proprio ruolo diplomatico, Costa aiutò circa 2000 persone, tra cui 375 bambini. A quindici anni di distanza dagli eventi del genocidio ruandese, La lista del console cerca di ricostruire e narrare la storia e l'operato di Costa, attraverso una serie di interviste con lo stesso Costa, i suoi familiari, e con alcuni dei superstiti salvati grazie al loro aiuto.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]