La ladra di Bagdad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La ladra di Bagdad
Titolo originale Die Diebin von Bagdad
Lingua originale tedesco
Paese di produzione Germania Ovest
Anno 1952
Durata 91 min
Dati tecnici B/N
rapporto: 1.37 : 1
Genere avventura, commedia
Regia Carl Lamac
Sceneggiatura Gustav Kampendonk
Produttore Fritz Kirchhoff
Casa di produzione Pontus Film
Distribuzione (Italia) Condor Film
Fotografia Willy Winterstein
Montaggio Rosemarie Weinert
Musiche Michael Jary e Lotar Olias (come Lothar Olias)
Scenografia Heinrich Beisenherz e Alfred Bütow
Interpreti e personaggi

La ladra di Bagdad (Die Diebin von Bagdad) è un film del 1952 diretto da Carl Lamac.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla Pontus-Film Fritz Kirchhoff di Amburgo.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Distribuito dalla Deutsche Cosmopol Film, uscì nelle sale cinematografiche tedesche presentato ad Amburgo il 10 aprile 1952. In Italia, fu distribuito dalla Condor Film con il titolo tradotto letteralmente in La ladra di Bagdad[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema