La città dorme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La città dorme
Titolo originaleLullaby Town
Altri titoliL'angelo di New York
AutoreRobert Crais
1ª ed. originale1992
GenereRomanzo
Sottogenerepoliziesco
Lingua originale inglese

La città dorme è un romanzo poliziesco di Robert Crais, stampato nel 1992 dalla Arnoldo Mondadori Editore nella collana Il Giallo Mondadori con il numero n. 2302 ed il titolo L'angelo di New York (Lullaby Town).

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ritrovare gente scomparsa è la specialità di Elvis Cole, che ama definirsi il miglior detective al mondo. Il regista di fama mondiale Peter Alan Nelsen ingaggia proprio la coppia Cole/Pike per cercare la sua famiglia, la sua ex moglie e il suo bambino, abbandonati ormai dieci anni fa per inseguire il successo. Un caso come un altro per i detective di Los Angeles, non fosse per un misterioso intrigo che induce la giovane donna, ex moglie del famoso regista, a negare la propria identità. Ad Elvis Cole ed al suo particolare socio Joe Pike il compito di svelare il mistero nelle periferie di una New York in cui la parola "Italia" è associata solamente alla parola "Mafia", mentre per la parola "Paura" si prospetta la rima con "Padrino"...

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]