La baronessa nel baule

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La baronessa nel baule
Autore Pierdomenico Baccalario, Alessandro Gatti
1ª ed. originale 2010
Genere romanzo
Lingua originale italiano
Serie I gialli di vicolo Voltaire

La baronessa nel baule è il quinto libro della saga I gialli di vicolo Voltaire, una saga di gialli per ragazzi. Il libro è stato scritto da Pierdomenico Baccalario e Alessandro Gatti ed è edito dalla casa editrice Piemme.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Un'anziana baronessa viene trovata morta in un baule, dentro la serra di casa sua. Purtroppo Victor Cormolles, membro del club di detectives amatoriali di Vicolo Voltaire, è l'unico sospettato. La sua unica speranza sono i suoi compagni detective: riusciranno a salvare l'ex postino dal carcere?

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

I personaggi del racconto sono Annette, Fabrice, Signora Barduchon, Lalou Kaboré, Louis Janvier, Valentine Gaillard, Jean-Paul Gaillard, il figlio della signora Barduchon, Pasqiat, Victor Cormolles, Andoilette e la baronessa Matilde Durocq.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

La prima e attualmente unica versione è stata pubblicata nel 2010; essa è illustrata da Effeeffestudios.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura