L'anarchico e il diavolo fanno cabaret

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'Anarchico e il Diavolo fanno cabaret
Titolo originaleThe Anarchist and the Devil Do Cabaret
AutoreNorman Nawrocki
1ª ed. originale2003
1ª ed. italiana2007
GenereRomanzo
SottogenereDiario di viaggio
Lingua originaleinglese
AmbientazioneEuropa, nella seconda guerra mondiale negli anni novanta
ProtagonistiNorman Nawrocki
CoprotagonistiHarry Malewczek
Altri personaggiKangaroo

L'Anarchico e il Diavolo fanno cabaret è un romanzo di Norman Nawrocki. L'opera, un diario del tour in nove Paesi europei dei Rhythm Activism, fu pubblicato per la prima volta in Canada nel 2003[1]. In Italia il libro uscì nel 2007.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

«I saw myself, held myself, hand to hand Headless, I, too, walked in this strange new land.»

(Norman Nawrocki)

L'Anarchico e il Diavolo racconta, con umorismo, la storia di questo tour europeo. Contemporaneamente viaggio e diario personale, svela la parte nascosta della scena musicale indipendente, dove la cultura è ribellarsi.

Oscillante tra realtà e finzione, L'Anarchico e il Diavolo include ventitré leggende metropolitane di coloro che rappresentano il nuovo volto dell'Europa: i disoccupati che sognano giorni migliori, gli immigrati, gli emarginati, giovani o vecchi, che vivono nelle tenebre. In un mondo globalizzato, queste persone riflettono un'Europa in fase di transizione, caratterizzata da tensioni razziali e politiche, vecchie e nuove, tra Oriente e Occidente, il futuro di rivalità e le cicatrici del passato.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Presentato il volume di Norman Nawrocki, Il Centro, 1º dicembre 2007. URL consultato il 4 giugno 2012.
Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura