L'affare Lerouge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'affare Lerouge
Titolo originaleL'Affaire Lerouge
Altri titoliIl processo Lerouge[1]
Gaboriau - L’Affaire Lerouge.djvu
Frontespizio del romanzo L'affaire Lerouge, uno dei primi archetipi del romanzo poliziesco, 1866
AutoreÉmile Gaboriau
1ª ed. originale1866
1ª ed. italiana1876[1]
GenereRomanzo
Sottogenerepoliziesco
Lingua originalefrancese
ProtagonistiLecoq

L'affare Lerouge (L'Affaire Lerouge) è un romanzo del 1866 scritto dal romanziere francese Émile Gaboriau (1832-1873), generalmente considerato come uno dei primi esempi di romanzo poliziesco.

Il protagonista, Lecoq, è citato esplicitamente da Conan Doyle nelle avventure del suo celeberrimo eroe, Sherlock Holmes.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Versioni cinematografiche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Catalogo SBN, su sbn.it. URL consultato il 12 aprile 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura