King Kong: Jean-Luc Ponty Plays the Music of Frank Zappa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
King Kong: Jean-Luc Ponty Plays the Music of Frank Zappa
Artista Jean-Luc Ponty
Tipo album Studio
Pubblicazione 25 maggio 1970
Durata 43 min : 42 s
Dischi 1
Tracce 6
Genere Fusion
Etichetta Liberty
Produttore Richard Bock
Jean-Luc Ponty - cronologia
Album precedente
(1969)
Album successivo
(1975)

King Kong: Jean-Luc Ponty Plays the Music of Frank Zappa è un album del 1970 realizzato dal violinista jazz francese Jean-Luc Ponty in collaborazione con Frank Zappa, autore ed arrangiatore di tutti i brani (eccetto il quarto, composto dallo stesso Ponty). Il violinista aveva già collaborato con Zappa per la realizzazione dell'album Hot Rats, pubblicato l'anno precedente.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. King Kong – 4:54
  2. Idiot Bastard Son – 4:00
  3. Twenty Small Cigars – 5:35
  4. How Would You Like to Have a Head Like That (Jean-Luc Ponty) – 7:14
  5. Music for Electric Violin and Low-Budget Orchestra – 19:20
  6. America Drinks and Goes Home – 2:39

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Jean-Luc Ponty – violino, violino elettrico, violino baritono
  • Frank Zappa – chitarra elettrica
  • John Guerin – batteria
  • Buell Neidlinger – basso
  • George Duke – tastiere
  • Art Tripp – batteria
  • Ian Underwood – sassofono tenore
  • Ernie Watts – sassofono alto e tenore
  • Harold Bemko – violoncello
  • Donald Christlieb – fagotto
  • Gene Cipriano – corno inglese, oboe
  • Vincent DeRosa – corno francese, discanto
  • Gene Estes – percussioni, vibrafono
  • Milton Thomas – viola