Kentucky Colonels 1968-1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La stagione 1968-69 dei Kentucky Colonels fu la 2ª nella ABA per la franchigia.

I Kentucky Colonels arrivarono secondi nella Eastern Division con un record di 42-36. Nei play-off persero la semifinale di divisione con gli Indiana Pacers (4-3).

Nel roster della stagione figura anche Penny Ann Early, una fantina venticinquenne la cui vicenda riempì le cronache del periodo. I colleghi uomini si rifiutarono, infatti, di competere contro di lei a Churchill Downs.

Il direttore delle pubbliche relazioni dei Colonels, Charlie Mastin, e il general manager William Motsch, le offrirono la possibilità di diventare la prima donna a giocare in una lega professionistica maschile di pallacanestro.

Ufficialmente giocò nella partita del 27 novembre 1968 contro i Los Angeles Stars, ma di fatto la sua unica azione fu una rimessa per Bobby Rascoe, che chiamò immediatamente un time-out[1].

Roster[modifica | modifica wikitesto]

Naz. Ruolo Sportivo Anno Alt. Peso
Stati Uniti AC Henry Akin 1944 208 102
Stati Uniti AC Ollie Darden 1944 201 107
3 Stati Uniti G Penny Ann Early 1943 160 52
10 Stati Uniti G Louie Dampier 1944 183 77
14 Stati Uniti A Johnny Jones 1943 201 93
22 Stati Uniti AC Goose Ligon 1944 201 95
24 Stati Uniti C Jim Caldwell 1943 208 109
25 Stati Uniti C Dan Anderson 1943 208 104
25 Stati Uniti A Randy Mahaffey 1945 201 95
25 Stati Uniti C Elton McGriff 1942 206 102
34 Stati Uniti G Paul Long 1944 188 82
35 Stati Uniti G Darel Carrier 1940 191 84
40 Stati Uniti GA Wayne Chapman 1945 198 86
42 Stati Uniti G Manny Leaks 1945 203 102
44 Stati Uniti GA Reggie Lacefield 1945 196 104
45 Stati Uniti GA Bobby Rascoe 1940 193 93
52 Stati Uniti A Sam Smith 1944 201 104
54 Stati Uniti AC Gene Moore 1945 206 102

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

  • Allenatore: Gene Rhodes
  • Preparatore atletico: Bill Antonini

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Kentucky Colonels of the American Basketball Association, Gary P. West, Acclaim Press

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro