Kabuto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Kabuto (disambigua).
Kabuto
兜, 冑
Kabuto con maedate
Kabuto con maedate
Zona protetta testa
Materiale cuoio o ferro
Origine Giappone Giappone
Impiego
Utilizzatori samurai
Produzione
Cessazione dell'uso XIX secolo

[senza fonte]

voci di armature presenti su Wikipedia

Il Kabutoかぶと (兜, 冑?) è l'elmo dello yoroi, l'armatura medievale giapponese tipica dei samurai. Realizzato in lamine di cuoio/ferro connesse da rivetti e lacci, era chiuso sul volto da una maschera, il mempo.

Spesso sugli elmi veniva portato un emblema, il Mon o il Komon, che era un vero e proprio marchio registrato con tanto di permesso governativo, che distingueva le varie famiglie.

Costruzione[modifica | modifica wikitesto]

Molti elmi, ad esempio i Kawari Kabuto hanno forme fantasiose che spesso sono ispirati da oggetti sacri o elementi della natura (tra cui draghi, animali, frutti); questi ornamenti erano in voga dal periodo Momoyama al periodo Edo.

Tipologie[modifica | modifica wikitesto]

Esistono molti tipi di Kabuto:

  • Eboshi kabuto
  • Gomai kabuto: usato tra il XI ed il XIII sec.
  • Hoshi kabuto: usato tra il X ed il XIX sec.Ô boshi Variante (con ampio coppo) dello Hoshi kabuto in uso dal XIII al XV sec.
  • Kawari kabuto
  • Kimen kabuto
  • Momonari kabuto: in uso dal XVI sec.
  • Sanmai kabuto
  • Sujibachi kabuto: in uso dal XVI sec.

Il kabuto inoltre lo possiamo trovare[in carta] il 5 maggio,festa nazionale dedicata ai bambini [こどものひ] e rappresenta buon auscpicio ai bambini di crescere sani e forti come guerrieri

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]