Justine Pasek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Justine Pasek
Justinecentenariopan-2.jpg
Altezza 173[1] cm
Misure 86-61-86[1]
Taglia 34[1] (UE) - 4[1] (US)
Scarpe 39 (UE) - 8,5 (US)
Occhi Castano
Capelli Castano

Yustin "Justine" Lissette Pasek Patiño (Kharkov, 29 agosto 1979) è una modella panamense, eletta Miss Universo 2002.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nata a Kharkov, nell'allora Unione Sovietica, da madre panamense e padre polacco, Justine Pasek ha vissuto soltanto un anno in Ucraina, per poi trascorrere la propria infanzia in Polonia. Dopo che sua madre terminò gli studi, la famiglia di Justine Pasek si trasferì a Panamà[2], dove inizia la propria carriera di modella partecipando al concorso di bellezza Chica modelo nel 1996. Pasek non vince, ma viene notata dall'agenzia Physical Modelos, che le fa ottenere un contratto.[3]

Dopo aver partecipato in alcune produzioni televisive ed in sfilate locali, Justine Pasek partecipa e vince l'importante concorso di bellezza nazionale Miss Panamà che le permette di accedere a Miss Universo. Originariamente Pasek era arrivata seconda al concorso, che aveva visto vincere la russa Oxana Fedorova. Tuttavia per non aver rispettato i propri impegni la Fedorova è stata detronizzata, e la vittoria è passata a Justine Pasek, che è diventata la prima Miss Panamà ad ottenere il titolo.[4] Justine Pasek è stata testimonial per L'Oréal e McDonald's.[1]

Agenzie[modifica | modifica wikitesto]

  • Über-Warning Models
  • Physical Modelos

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Justine Pasek in Fashion Model Directory, Fashion One Group.
  2. ^ Viva Panama Organization
  3. ^ Panama Guide Website
  4. ^ Global Health Council

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Miss Universo Successore Beauty pageant tiara.png
Oxana Fedorova
(detronizzata)
2002 Amelia Vega