Judy Amoore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Judy Amoore
Nazionalità Australia Australia
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità 400 m, 800 m, 1500 m
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Tokyo 1964 400 m
Commonwealth alloro.svg Giochi del Commonwealth
Oro Kingston 1966 440 y
Argento Kingston 1966 880 y
 

Judy Amoore (Melbourne, 25 giugno 1940) è un'ex velocista e mezzofondista australiana, che vinse il bronzo nei 400 alle Olimpiadi di Tokyo 1964 dietro a Betty Cuthbert ed Ann Packer.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ai Giochi del Commonwealth 1966 a Kingston vinse l'oro nelle 440 yards e l'argento nelle 880 yards.

Ai campionati australiani nel febbraio 1964 fu 3ªnelle 440 yards e 2ª nelle 880 yards. Nel 1966 fu eliminata nelle qualificazioni delle 100 y ma fu 3ªnelle 220 Yards, 1ªnelle 440 yards e nelle 880 yards. Nei campionati dello Stato Victoria vinse 220, 440 e 880 yards.

Come Judy Pollock stabilì i record mondiali delle 440 yards (1965), 800 metri (1967) e 880 yards (1967) prima di ritirarsi per gravidanza nel 1968. Tornò nel 1971, correndo ottimi tempi, tanto da qualificarsi per i Giochi 1972. Non vi prese però parte per infortuni e si ritirò poi nuovamente per motivi famigliari.

Nel 1976 fece un altro ritorno, stavolta concentrandosi su 800 e 1500 metri. Ottenne una qualificazione ai Giochi di Montreal con una vittoria al campionato nazionale dei 1500 metri e un secondo posto negli 800 dietro a Charlene Rendina. A Montreal fu la più anziana atleta donna della spedizione australiana; fallì la finale degli 800 metri, pur correndo il suo personale in 1:59.93 per il quinto posto in semi-finale. Fece il record personale anche nei 1500 ma uscì in batteria.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]