Juan Félix Sánchez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Juan Félix Sánchez

Juan Félix Sánchez, nome completo Juan Félix Sánchez Sánchez (San Rafael de Mucuchíes, 16 maggio 1900San Rafael de Mucuchíes, 18 aprile 1997), è stato un artista e artigiano venezuelano. Fu un artista eclettico ed espresse il suo talento in svarati campi; fu, tra l'altro, esperto tessitore e architetto autodidatta[1]. Ideò e costruì la cappella di San Rafael de Mucuchíes[2] e, a El Tisure, una zona montagnosa tra le Ande venezuelane, la Capilla del Filo[3] e quella di El Bohío[4], dedicata a Nostra Signora di Coromoto.

Durante la sua presidenza della giunta comunale di San Rafael (1929-1933) si occupò della messa in funzione di una turbina per dotare di energia elettrica il villaggio[1].

Sánchez è stato il soggetto di alcuni premiati documentari: "Tisure"[5], e "Juan Felix Sanchez" di Calogero Salvo [6].


Premi[modifica | modifica wikitesto]

  • Premio "Aquiles Nazoa", 1987.
  • Premio Nacional de Artes Plásticas, 1989.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Biografia Archiviato il 29 gennaio 2007 in Internet Archive.
  2. ^ Capilla de San Rafael de Mucuchíes, su vereda.saber.ula.ve. URL consultato il 19 aprile 2019 (archiviato dall'url originale l'8 giugno 2003).
  3. ^ Capilla del Filo de El Tisure, su vereda.saber.ula.ve. URL consultato il 19 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2016).
  4. ^ El Bohío, su vereda.saber.ula.ve. URL consultato il 19 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2016).
  5. ^ "Tisure", scheda del documentario, su vereda.saber.ula.ve. URL consultato il 19 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2016).
  6. ^ JUAN FELIX SANCHEZ, di Calogero Salvo Archiviato l'8 luglio 2011 in Internet Archive.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Yo, Juan Félix Sánchez, ed. Gobernación del Estado Mérida.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN30882355 · ISNI (EN0000 0000 7102 0659 · LCCN (ENn82073326 · GND (DE1057384909 · ULAN (EN500117594
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie