Josephus Nicolaus Laurenti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Josephus Nicolaus Laurenti (Vienna, 4 dicembre 1735Vienna, 17 febbraio 1805) è stato un biologo austriaco, di origine italiana.

Laurenti pubblicò nel 1768 Specimen Medicum, Exhibens Synopsin Reptilium Emendatam cum Experimentis circa Venena[1], dissertazione sulla funzione velenosa di rettili e anfibi. Questo fu un importante libro di erpetologia, definendo oltre trenta generi di rettili e anfibi, contro gli appena nove generi descritti da Linneo nel suo Systema Naturae del 1758 [2].


Laurenti è l'abbreviazione standard utilizzata per le specie animali descritte da Josephus Nicolaus Laurenti.

Consulta la lista dei nomi degli autori in zoologia


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://gdz.sub.uni-goettingen.de/dms/load/img/?PID=PPN362231184
  2. ^ (FR) Jean Lescure, La naissance de l'herpétologie (PDF), in Bulletin de la Société herpétologique de France, vol. 101, 2002, pp. 5-27.
Controllo di autorità VIAF: (EN100199793 · LCCN: (ENnr00013920 · ISNI: (EN0000 0001 1845 2580 · GND: (DE122155300 · BNF: (FRcb10588411c (data) · CERL: cnp00996360