Jonny Logan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jonny Logan (prima serie)
fumetto
Lingua orig. italiano
Paese Italia
Testi Romano Garofalo
Disegni Leone Cimpellin
Editore Editoriale Dardo
1ª edizione luglio 1972 – marzo 1977
Periodicità mensile
Albi 56 (completa)
Genere commedia, satira

Jonny Logan è un personaggio immaginario protagonista di un omonimo albo a fumetti umoristico e satirico edito dall'Editrice Dardo, ideato nel 1972 da Romano Garofalo e disegnato da Leone Cimpellin.[1][2] Il personaggio fu protagonista anche di una serie trasmessa nella fortunata serie di Rai 2, “SuperGulp!”, dove venivano presentati cartoni animati basati su personaggi del fumetto italiano del periodo.[1] Il personaggio ha il volto dell’attore Lando Buzzanca.[2]

Jonny Logan (seconda serie)
fumetto
Lingua orig. italiano
Paese Italia
Testi Romano Garofalo
Disegni Leone Cimpellin
Editore Editoriale Dardo
1ª edizione aprile 1977 – dicembre 1978
Periodicità mensile
Albi 21 (completa)
Genere commedia, satira

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

La testata esordì nel luglio 1972 e venne pubblicata divisa in due serie, la prima pubblicata fino al marzo 1977 per 56 numeri e la seconda, a colori, da aprile 1977 a dicembre 1978 per 21 numeri.[2] Nonostante l'evidente similitudine con il già affermato Alan Ford, la serie ebbe un immediatamente riconoscimento di critica e di pubblico per due caratteristiche di assoluta novità nel panorama del fumetto italiano: l'ambientazione delle storie in Italia e le tematiche adulte e difficili affrontate con una satira di costume rivolta a un pubblico di adolescenti. Mai prima un fumetto rivolto ai giovani aveva trattato temi come un colpo di Stato, pericolo non tanto immaginario nell'Italia di quei tempi oppure l'infiltrazione mafiosa nella politica, il divorzio, le tasse, l'emigrazione interna, riuscendo a rappresentare uno spaccato satirico e pungente dell’Italia e degli Italiani del tempo.[1]

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

La serie narra le vicende di una organizzazione di cacciatori di taglie milanesi denominata C.T. e capitanata da Jonny Logan (alter ego si Giovanni Loganetti) insieme a altri personaggi come il Professore, Ben Talpa (Benito Talponi), Dan Muscolo (Danilo Muscolotti) e il mago Magoz.[1][2]

Elenco dei personaggi principali:

  • Jonny Logan (Giovanni Loganetti)
  • il Professore
  • Ben Talpa (Benito Talponi)
  • Dan Muscolo (Danilo Muscolotti)
  • il mago Magoz

Elenco volumi[modifica | modifica wikitesto]

Prima serie[modifica | modifica wikitesto]

Numero Titolo Data pubblicazione
1 C.T. Cacciatori di Taglie luglio 1972
2 Colpo di stato all'italiana agosto 1972
3 La tratta dei play-Boys settembre 1972
4 Chi si è fregato il Colosseo? ottobre 1972
5 Speculando... speculando... novembre 1972
6 Nerone il piromane dicembre 1972
7 La Befana Meccanica gennaio 1973
8 Come Frate Vincenzo ebbe ragione di Ser Satanasso febbraio 1973
9 La Mafia non esiste marzo 1973
10 La Famiglia Incrocchia aprile 1973
11 Non raccontate le fiabe ai ragazzini maggio 1973
12 Giallo al Giro d'Italia giugno 1973
13 Vacanze movimentate luglio 1973
14 Avventura western agosto 1973
15 Il professor Krapa settembre 1973
16 Arcibaldo Cucuzza Colonnello dei C.C. ottobre 1973
17 Il grande derby novembre 1973
18 Catturate Babbo Natale vivo o morto! dicembre 1973
19 Il Dittatore gennaio 1974
20 Uno strano convento febbraio 1974
21 Lo chiamavano Austerity marzo 1974
22 Barbablù aprile 1974
23 Favorevole o contrario? maggio 1974
24 Mefistofele giugno 1974
25 La ballata dei petrolieri luglio 1974
26 Sogno di un giorno di mezza estate agosto 1974
27 Avventura in Africa settembre 1974
28 Tartassa agente delle tasse ottobre 1974
29 Il prof. Krapa è in azione novembre 1974
30 Il segreto di Trasformik dicembre 1974
31 La bidonata gennaio 1975
32 C'era una volta una scuola... febbraio 1975
33 La strana clinica del Dottor Squarta Squarta marzo 1975
34 Il samurai degli stadi maggio 1975
35 Il Santo Sequestro giugno 1975
36 Fantasia dell'assurdo luglio 1975
37 Il ritorno del guerriero agosto 1975
38 Thrilling al camping settembre 1975
39 Un campagnolo a Milano ottobre 1975
40 Il capolavoro novembre 1975
41 Il dirotta-attore dicembre 1975
42 A Disneylandia può accadere che... gennaio 1976
43 Il segreto del Rag. Pistolazzi febbraio 1976
44 Il manager marzo 1976
45 Incubo aprile 1976
46 Il pubblicitario maggio 1976
47 I Magnifici 4 giugno 1976
48 Il vero il falso e il resto luglio 1976
49 Il baratto agosto 1976
50 C'era una volta il vino... settembre 1976
51 C.T. contro C.T. ottobre 1976
52 U.F.O. novembre 1976
53 Natale Giallo dicembre 1976
54 Il sultano gennaio 1977
55 Il ricatto febbraio 1977
56 La vera storia del Professore marzo 1977

Seconda serie[modifica | modifica wikitesto]

Numero Titolo Data pubblicazione
1 L'origine dei C.T. aprile 1977
2 Taxi Lover maggio 1977
3 King Pong giugno 1977
4 Milano trema luglio 1977
5 La crociera del terrore agosto 1977
6 Il Predicatore settembre 1977
7 Chi è fuori è fuori, chi è dentro è...! ottobre 1977
8 Crudeltà loro novembre 1977
9 Il Giro del Mondo Boia dicembre 1977
10 A.A.A. Nonno Cercasi gennaio 1978
11 Ben l'invisibile febbraio 1978
12 Superghigno marzo 1978
13 Garofalo degli Spiriti aprile 1978
14 La Caccia maggio 1978
15 Una questione di forma giugno 1978
16 Il giocattolo luglio 1978
17 Superprof agosto 1978
18 Cicciobello T.V. settembre 1978
19 Cicciobello ultimo round ottobre 1978
20 Superuomo novembre 1978
21 La fine di Superuomo dicembre 1978

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Jonny Logan, su www.cartonionline.com. URL consultato il 27 settembre 2016.
  2. ^ a b c d Jonny Logan, su www.guidafumettoitaliano.com. URL consultato l'08 giugno 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Fumetti Portale Fumetti: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di fumetti