Johann Gottfried Schwanenberger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Johann Gottfried Schwanenberger, conosciuto anche come Schwanberger o Schwanberg (Wolfenbüttel, 1737Braunschweig, 29 marzo 1804), è stato un compositore tedesco.

Studiò musica dapprima presso Wolfenbüttel con Georg Caspar Schürmann e Ignazio Fiorillo e successivamente, dal 1756 al 1761, a Venezia sotto l'insegnamento Johann Adolf Hasse, Gaetano Latilla e Giuseppe Saratelli. Dal 1762 al 1802 prestò serviziò come maestro di cappella nella corte del Duca di Brunswick. In questo periodo compose principalmente opere italiane per la corte.

Lavori[modifica | modifica wikitesto]

Musica vocale[modifica | modifica wikitesto]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Tutte le opere sono state rappresentate la prima volta a Brunswick.

  • Adriano in Siria (opera seria, libretto di Pietro Metastasio, 1762)
  • Solimano (opera seria, libretto di Giovanni Ambrogio Migliavacca, 1762)
  • Ezio (opera seria, libretto di Pietro Metastasio, 1763)
  • Talestri regina delle amazoni (1764)
  • La buona figliuola maritata (libretto di Carlo Goldoni, 1764)
  • La Didone abbandonata (opera seria, libretto di Pietro Metastasio, 1765)
  • Zenobia (opera seria, libretto di Pietro Metastasio, 1765)
  • L'Issipile (opera seria, libretto di Pietro Metastasio, 1766)
  • Antigono (opera seria, libretto di Pietro Metastasio, 1768)
  • Romeo e Giulia (opera seria, libretto di J. R. Sanseverino, 1776)
  • Le isole fortunate (festa teatrale, 1778)
  • L'Olimpiade (opera seria, libretto di Pietro Metastasio, 1782)
  • Il trionfo della Costanza (libretto di Domenico Poggi, 1790)

Altra musica vocale[modifica | modifica wikitesto]

  • Il Parnaso accusato e difeso (cantata, testo di Pietro Metastasio, 1768)
  • La Sentanza d'Apollo (prologo drammatico)
  • 2 cantate sacre
  • 4 duetti
  • 2 soli
  • Vari motetti e salmi

Musica strumentale[modifica | modifica wikitesto]

  • 23 sinfonie
  • 4 concerti per clavicembalo
  • 25 sonate per clavicembalo
  • Sonatina per clavicembalo
  • Sonate a 3
Controllo di autoritàVIAF: (EN25025765 · ISNI: (EN0000 0000 6661 2510 · LCCN: (ENno93008702 · GND: (DE103946489 · BNF: (FRcb15090357h (data) · CERL: cnp01140426
Musica classica Portale Musica classica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica classica