Jenny Hval

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jenny Hval
NazionalitàNorvegia Norvegia
GenereMusica sperimentale[1]
dream folk [2], free folk [3]
Periodo di attività musicale2006 – in attività
Album pubblicati5
Sito ufficiale
Jenny Hval

Jenny Hval (Oslo, 11 luglio 1980) è una cantante e compositrice norvegese. Con lo pseudonimo Rockettothesky registra due album a metà fra folk crepuscolare e sperimentazione, giudicati prove non certo banali dalla critica[2]. Dopo una collaborazione con Susanna Wallumrød, meglio nota come Susanna and the Magical Orchestra, la Hval registra a suo nome Viscera nel 2011, Nude On Sand nel 2012 in collaborazione con Håvard Volden, e il disco solista Innocence Is Kinky nel 2013, decisamente più sperimentale in confronto ai precedenti [1].

Nel 2014 riceve il celebre Spellemannprisen insieme all'artista Susanna per il brano Meshes of Voice.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • To Sing You Apple Trees, 2006, Trust Me Records
  • Medea, 2008, Trust Me Records
  • Viscera, 2011, Rune Grammofon
  • Nude On Sand, con Håvard Volden, 2012, Sofa
  • Innocence Is Kinky, 2013, Rune Grammofon
  • Apocalypse, girl, 2015, Sacred Bones Records
  • Blood Bitch, 2016, Sacred Bones Records

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN231491857 · LCCN: (ENn2012077601 · GND: (DE1046301845
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie