Jean Girard

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jean Girard (Bourges, 8 agosto 1696Montréal, 23 febbraio 1765) è stato un musicista francese naturalizzato canadese. Fu un organista, suonatore di serpentone e maestro e lavorò principalmente in Canada. Fu uno dei primi musicisti professionisti che è vissuto ed ha lavorato a Montreal. [1]

Nato a Bourges, Girard in realtà voleva farsi prete ed entrare nel seminario della Compagnia dei sacerdoti di San Suplizio nella sua città natale nel 1720. Egli non fu mai ordinato prete e nel 1724 iniziò la sua carriera come insegnante di canto a Parigi presso il seminario della Chiesa di Saint-Suplice. Nel luglio seguente partì per il Canada dove rimase per il resto della propria vita. Dal 1724 fino alla sua morte nel 1765 lavorò come organista nella Chiesa di Notre-Dame a Montreal. E fu anche un insegnante.[1]

Girard è perlopiù conosciuto per il suo voluminoso libro sulla musica francese per organo che raccolse e portò con sé da Parigi. Questa collezione anonima è attualmente conosciuta come Livre d'Orgue de Montréal.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Élisabeth Gallat-Morin, Girard, Jean | l'Encyclopédie Canadienne, su www.thecanadianencyclopedia.ca. URL consultato il 12 aprile 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN57419319 · ISNI (EN0000 0000 7374 8117 · Europeana agent/base/23070 · LCCN (ENn82140350 · GND (DE119186365 · BNF (FRcb12353658p (data) · CERL cnp00549501 · WorldCat Identities (ENlccn-n82140350