Jean Daniel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jean Daniel Bensaid (Blida, 20 luglio 1920) è un giornalista e scrittore francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Algeria da famiglia ebraica francese, è il fondatore del settimanale Le Nouvel Observateur (di cui fino a giugno 2008 fu anche direttore responsabile); Daniel è un umanista orientato politicamente a sinistra. Nel libro La prison juive: Humeurs et méditations d'un témoin sostiene che gli ebrei, considerandosi il popolo eletto, si sono imprigionati. Le sue opere sono percorse dall'interrogativo sul ruolo della religione nella morale moderna. Ha fatto parte del think tank della Fondazione Saint-Simon. In Italia è stata pubblicata l'opera Resistere all'aria del tempo (Con Camus) [Mesogea, (2009)]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Onorificenze francesi[modifica | modifica wikitesto]

Grand'Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Grand'Ufficiale dell'Ordine della Legion d'Onore

Gran croce dell'Ordine nazionale al Merito

Commendatore dell'Ordre des Arts et des Lettres - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordre des Arts et des Lettres
Croix de guerre 1939-1945 - nastrino per uniforme ordinaria Croix de guerre 1939-1945

Onorificenze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Premio Principe delle Asturie per la comunicazione e l'umanistica (Spagna) - nastrino per uniforme ordinaria Premio Principe delle Asturie per la comunicazione e l'umanistica (Spagna)
— 2004

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Il tempo che resta, traduzione di Imberciadori, Guaraldi, 1974.
  • L'era delle rotture (L'ere des ruptures), Prefazione di Michel Foucault, trad. Grazia Amati, Frida Marchi, Giancarlo Secco, Collana l'alingua n.1, Milano, Spirali, 1980, ISBN 978-88-77-70041-4.
  • Memoria al presente, Collana Romanzi, Milano, Spirali, 1980, ISBN 978-88-77-70043-8.
  • L'errore, traduzione di S. Eccher Dall'Eco, G. Sangalli, Collana L'alingua, Milano, Spirali, 1981, ISBN 978-88-77-70042-1.
  • Religioni di un presidente. Sguardi sulle avventure del mitterrandismo, traduzione di A. Tamburini, Collana L'alingua, Milano, Spirali, 1991, ISBN 978-88-77-70321-7.
  • La ferita e Il tempo che viene, traduzione di A. Tamburini, Collana L'alingua, Milano, Spirali, 1992, ISBN 978-88-77-70331-6.
  • La guerra e l'amore, Collana Romanzi, Milano, Spirali, 1995, ISBN 978-88-77-70430-6.
  • Viaggio al termine della nazione, traduzione di C. Mattioni, a cura di A. Tamburini, Collana L'alingua, Milano, Spirali, 1996, ISBN 978-88-77-70443-6.
  • La prigione ebraica. Umori e meditazioni di un testimone, traduzione di Piero Gelli, Collana I Saggi n.272, Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2004, ISBN 978-88-84-90583-3.
  • Ribelli in cerca di una causa. Sommosse nelle periferie francesi, traduzione di F. Ilardi, Collana I Saggi n.302, Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2006, ISBN 978-88-84-90908-4.
  • La guerra e la pace. Israele-Palestina. Cronache 1956-2003, traduzione di F. Ilardi, Collana I Saggi n.321, Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2006, ISBN 978-88-60-73003-9.
  • Questo straniero che mi assomiglia, traduzione di F. Ilardi, conversazione con Martine de Rabaudy, Collana I Saggi n.346, Milano, Baldini Castoldi Dalai, 2008, ISBN 978-88-60-73116-6.
  • Resistere all'«aria del tempo». (Con Camus), traduzione di C. Pastura, Prefazione di Claudio Magris, Collana La piccola, Mesogea, 2009, ISBN 978-88-46-92081-2.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN106062245 · ISNI (EN0000 0001 2146 331X · LCCN (ENn50037788 · BNF (FRcb118985523 (data) · WorldCat Identities (ENn50-037788
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie