Jean-Baptiste Nolin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Jean-Baptiste Nolin (16571725) è stato un incisore francese.

Incisore francese, Nolin si dedicò alla produzione di carte geografiche, che ebbero notevole fortuna commerciale. Ciò gli valse il titolo di incisore del re di Francia Luigi XIV (1638-1715) e di geografo del Duca di Orléans (1674-1723). Tali titoli furono in effetti usurpati, poiché Nolin si serviva dei lavori di Guillaume Delisle (1675-1726). Questi nel 1705 gli fece causa, riuscendo a farlo condannare come plagiario. Il Museo Galileo di Firenze conserva un globo celeste da lui inciso su disegno di Arnold Deuvez per il cartografo Vincenzo Coronelli.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN107038438 · ISNI (EN0000 0001 1856 1277 · BAV 495/71854 · CERL cnp00478791 · ULAN (EN500478400 · GND (DE124580254 · BNE (ESXX1382757 (data) · BNF (FRcb135607389 (data)
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie