Jaunekļu Kristīgā Savienība Rīga

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
JKS Riga
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali
Dati societari
Città Riga
Nazione Lettonia Lettonia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Latvia.svg LFF
Fondazione 1922
Scioglimento?
Stadio
( posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Jaunekļu Kristīgā Savienība Rīga (in lettone Giovane Unione Cristiana Riga), noto anche come JKS Riga o JKS, è stata una società calcistica lettone con sede nella città di Riga. Ha fatto da base per la prima Nazionale di calcio della Lettonia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Partecipò ai primi campionati lettoni, contendendo (inutilmente) il titolo al Ķeizarmežs; dopo diversi secondi posti, nel 1927 fu esclusa dalla nascente Virslīga. Vi fece ritorno nel 1932, senza per altro ripetere i fasti del passato; nel 1936 finì ultimo, retrocedendo, senza più far ritorno in massima serie.

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del J.K.S. Riga

La prima nazionale lettone era costituita per 9 undicesimi da calciatori del JKS[1]: ciò è dovuto al fatto che all'epoca era la squadra più forte dopo il Ķeizarmežs (o Kaiserwald), che però era costituita per lo più da calciatori tedeschi.

Negli anni successivi anche Jānis Kļaviņš, Aleksandrs Haldejevs, Reinholds Robots, Edvīns Vijups e Jānis Vindiņš furono convocati in nazionale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 1922, 1925

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) MATCH: 24.09.1922 Latvia v Estonia 1:1, su eu-football.info. URL consultato l'11 dicembre 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN132816051 · LCCN (ENno94002630 · WorldCat Identities (ENno94-002630