Jakob Nielsen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo matematico danese, vedi Jakob Nielsen (matematico).
Jakob Nielsen

Jakob Nielsen (Copenaghen, 1957) è un informatico danese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

È uno scrittore, oratore e consulente. Ha conseguito un dottorato in design dell'interfaccia utente e informatica del Politecnico Danese. Nielsen ha lavorato nella Bellcore, nell'IBM, e come ricercatore senior alla Sun Microsystems. Nel 1991, quando il Web era ancora all'inizio, Nielsen correttamente predisse che gli ipertesti sarebbero stati il futuro del design dell'interfaccia utente e colse l'occasione per scriverne un libro, che ha aggiornato nel 1995 tenendo conto del successo del Web.

I suoi articoli sull'usabilità sono stati regolarmente pubblicati sul Web, riuscendo ad attrarre l'attenzione dei media. In seguito, Nielsen ha fondato una compagnia di consulenza sull'usabilità, la Nielsen Norman Group, insieme all'esperto di usabilità Donald Norman.

Nielsen è inoltre noto per le sue critiche[senza fonte] (spesso severe) a siti popolari: l'informatico danese si è espresso contrariamente al fatto che questi presentino spesso elementi quali animazioni (come Flash) e grafiche tali da andare a scapito dell'usabilità, cosa particolarmente dannosa per i disabili. Nielsen continua a scrivere ogni quindici giorni in una newsletter sul web design e ha pubblicato vari libri sul soggetto.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN110674979 · ISNI (EN0000 0000 8407 9633 · LCCN (ENn88177029 · GND (DE12239397X · BNF (FRcb12952222c (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie