Interfaccia utente

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

L'interfaccia utente, anche conosciuta come UI (dall'inglese User Interface), è un'interfaccia uomo-macchina, ovvero ciò che si frappone tra una macchina e un utente, consentendone l'interazione reciproca. In generale può riferirsi a una macchina di qualsiasi natura, tuttavia l'accezione più nota è in ambito informatico.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Ambito informatico[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Shell (informatica).

In ambito informatico, sistemi operativi e applicazioni, sono tipicamente utilizzati i seguenti tipi di interfaccia utente:

L'interfaccia utente viene generalmente realizzata come strato software esterno alla parte del sistema operativo o del programma che contiene invece la logica dell'esecuzione o elaborazione. Questo significa che i dati immessi dall'utente, o che a quest'ultimo sono resi disponibili, non sono generati all'interno del codice che gestisce l'interfaccia stessa, ma in uno strato soprastante a diretto contatto con l'utente. Il vantaggio è che è possibile sviluppare indipendentemente lo strato che realizza e implementa l'interfaccia da quello che realizza la logica di esecuzione o l'accesso ai dati (divide et impera), al punto che, in ambito applicazioni web, sono sorti design pattern come il Model View Controller (MVC).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàLCCN (ENsh88001679
Informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica