J. William Fulbright

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
James William Fulbright

James William Fulbright (Sumner, 1905Washington, 1995) è stato un politico statunitense.

Il suo nome è legato al programma Fulbright, che consentì, dal 1946 ad oggi, una serie di scambi culturali internazionali attuati utilizzando fondi per i residuati bellici.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Rettore dell'università dell'Arkansas dal 1939 al 1941, fu deputato al Congresso per il Partito Democratico nel 1943 e senatore dell'Arkansas dal 1945 al 1974. Presidente della Commissione Affari esteri dal 1959 al 1974, il 29 marzo 1961 William Fulbright, scrisse a Kennedy insieme al suo vice Pat M. Holt, un memorandum di 11 pagine, nel quale dibatteva le conseguenze del rovesciamento del regime di Castro con la forza, piuttosto che attuare una politica più tollerante, di isolamento e di coalizione degli Stati Latino Americani contro il dittatore cubano.[1] Nel 1965 prese posizioni fermamente contrarie alla guerra del Vietnam.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) About Senator J. William Fulbright. CIES Council for International Exchange of Scholars.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • J. William Fulbright, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.
  • Programma BEST Business Exchange and Student Training.
Controllo di autoritàVIAF (EN29594359 · ISNI (EN0000 0001 2125 9845 · LCCN (ENn50041614 · GND (DE118694219 · BNF (FRcb12278023t (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie