Istantanea per un delitto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Istantanea per un delitto
Titolo originale Istantanea per un delitto
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia
Anno 1974
Durata 73 min
Genere giallo
Regia Arthur Saxon (Mario Imperoli)
Soggetto Mario Imperoli
Sceneggiatura Mario Imperoli,
Mario Brenta,
Vito Bruschini
Casa di produzione International Movie
Fotografia Luciano Tovoli,
Giuliana De Rossi
Montaggio Otello Colangeli
Musiche Franco Bixio
Trucco Laura Bocchini
Interpreti e personaggi

Istantanea per un delitto è un film giallo del 1974 diretto da Arthur Saxon (alias Mario Imperoli). Il film è stato riedito anche nel 1987 col medesimo titolo.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Luca, un playboy, non accetta d'essere lasciato da Mirna, sua amante fissa, e, per tenerla legata a sé, la ricatta con un filmato che la ritrae mentre acquista della droga. Recatosi in vacanza al mare, conosce due fotomodelle, che ospita nella sua barca; appartatosi in un'isola con una di esse (Stefania), in preda a un raptus la strangola lasciandola apparentemente priva di sensi; allontanatosi per cercare aiuto, al suo ritorno la ragazza è scomparsa. Comincia allora a ricevere messaggi ricattatori, dato che qualcuno s'è impadronito dei negativi degli autoscatti che ritraggono le sue effusioni con Stefania sull'isola fino al loro esito drammatico. Scopre infine che le due fotomodelle sono complici di Mirna, che vuole indurlo a cederle il filmino compromettente e non esita a uccidere lui e Stefania.

Luoghi delle riprese[modifica | modifica wikitesto]

Il film è girato a Roma, ad Ostuni e nelle Grotte di Castellana.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema