Isola Dana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dana
Geografia fisica
LocalizzazioneMare di Savu
Coordinate10°49′30.77″S 121°16′50.96″E / 10.825213°S 121.280823°E-10.825213; 121.280823Coordinate: 10°49′30.77″S 121°16′50.96″E / 10.825213°S 121.280823°E-10.825213; 121.280823
ArcipelagoPiccole Isole della Sonda
Geografia politica
StatoIndonesia Indonesia
Cartografia
Mappa di localizzazione: Indonesia
Dana
Dana
voci di isole dell'Indonesia presenti su Wikipedia

L'isola Dana (anche chiamata Nieuw Eiland oppure Hokki[1])è una piccola isola disabitata dell'arcipelago delle Piccole Isole della Sonda situata circa 30 km a sudovest dell'isola di Raijua e a sud di Roti, in Indonesia. È il punto più a sud dell'intera Asia.

Da un punto di vista amministrativo fa parte della provincia di Nusa Tenggara Orientale

Sull'isola vivono solo capre e pecore, secondo la tradizione locale le anime dei morti risiedono sull'isola di Dana, motivo per cui nessuno vi si deve recare per alcun motivo fuorché per una cerimonia rituale che si svolge una volta all'anno[1].

Nonostante la tradizione, navi da crociera e turisti visitano l'isola regolarmente.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Indonesia-Tourism.com, http://www.indonesia-tourism.com/east-nusa-tenggara/dana_island.html. URL consultato il 5 febbraio 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]