Infernal Affairs III

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Infernal Affairs 3)
Jump to navigation Jump to search
Infernal Affairs 3
Titolo originaleMou gaan dou III
Paese di produzioneHong Kong
Anno2003
Durata118 min
Genereazione, thriller
RegiaAndrew Lau, Alan Mak
SceneggiaturaFelix Chong, Alan Mak
FotografiaAndrew Lau, Ng Man Ching
MontaggioCurran Pang, Danny Pang
MusicheChan Kwong Wing
Interpreti e personaggi

Infernal Affairs 3 è un film thriller d'azione dei registi Andrew Lau e Alan Mak.

Si tratta del terzo capitolo di Infernal Affairs, e si pone come intermezzo tra sequel e prequel del film originale (vd. midquel), dato che alterna eventi accaduti prima e dopo la storia del primo film utilizzando come "momento spartiacque" la morte del personaggio interpretato da Tony Leung. Diversamente dai precedenti due capitoli, questo film vira a tratti verso una dimensione quasi allucinata ed onirica. Più precisamente, ciò accade in alcune scene incentrate sul personaggio interpretato da Andy Lau, inseguito dal rimorso per la morte del suo amico-nemico e dal fantasma di Mary, ex moglie di Sam.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema