Ilmari Manninen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Ilmari Justus Andreus Manninen (Vyborg, 2 settembre 1894Helsinki, 14 giugno 1935) è stato un insegnante, scrittore ed etnografo finlandese. Ha guidato il Museo nazionale estone quando ha aperto presso il Maniero Raadi.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Manninen è nato a Vyborg nel 1894. Nel 1919, con l'indipendenza dell'Estonia, l'Università di Tartu cominciò a fornire tutte le sue lezioni in lingua estone. Era una nuova avventura anche se l'ambizione veniva limitata dal numero di docenti di lingua estone. Per colmare il divario furono invitati un numero di stranieri, tra cui Manninen, ad assistere.[1]

Nel 1922 l'Università ottenne i diritti del Maniero Raadi, che era stata la casa ancestrale del collezionismo d'arte della famiglia nobile dei Lipharts, per istituirvi il museo nazionale estone. Manninen è stato nominato direttore del relativamente nuovo museo.[2]

Nel momento in cui lasciò l'Estonia, stava guidando il Dipartimento Etnografico del Museo nazionale di Helsinki.[3] Manninen morì a Helsinki nel 1935 all'età di 40 anni. La "Società d'antiquariato finlandese" lo ha decorato con una medaglia all'onore che è stata disegnata da Kalervo Kallio nel 1952.[4]

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Eesti rahvariiete ajalugu. Tartu, 1927.
  • Die Sachkultur Estlands, 3 vols. Tartu, 1931-33.
  • Suomensukuiset Kansat. Porvoo, 1929.
  • Suomen suku, vol. 1. Helsinki, 1934.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) History, Università di Tartu. URL consultato il 1º gennaio 2014.
  2. ^ (EN) Irene Rosenburg, Museums of Tartu, 1984, p. 19.
  3. ^ (EN) The Great Soviet Encyclopedia, 3rd Edition (1970-1979)
  4. ^ (EN) Membership, Società d'antiquariato finlandese. URL consultato il 1º gennaio 2014.
Controllo di autoritàVIAF (EN64022680 · ISNI (EN0000 0001 0908 6291 · LCCN (ENn97054901 · GND (DE101742703 · BNF (FRcb12037630b (data) · WorldCat Identities (ENlccn-n97054901
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie