Il signore che rincasava alle sette

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il signore che rincasava alle sette
Titolo originale Home at Seven
Lingua originale Inglese
Paese di produzione USA
Anno 1952
Durata 85 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1.37 : 1
Genere thriller
Regia Ralph Richardson
Soggetto R.C. Sherriff
Sceneggiatura Anatole de Grunwald
Casa di produzione Maurice Cowan Productions
Fotografia Jack Hildyard
Montaggio Bert Bates
Musiche Malcolm Arnold
Interpreti e personaggi

Il signore che rincasava alle sette (Home at Seven) è un film del 1952 diretto da Ralph Richardson, prima e unica prova di regia dell'attore britannico. Tratto da una commedia teatrale di R.C. Sherriff del 1950, lo stesso Richardson, poco esperto in materia, chiese espressamente l'aiuto dell'autore per la trasposizione cinematografica del testo, coadiuvato in questo dal produttore Alexander Korda, permettendo che le riprese del film in soli 14 giorni.

Trama[modifica | modifica sorgente]

David Preston, un commesso di banca molto metodico e abitudinario, torna a casa ogni sera alle sette dopo il lavoro. Durante uno dei suoi rientri viene colpito alla testa e sviene, dopo essersi ripreso scopre di avere un vuoto di memoria nel quale non sa cosa gli è accaduto. Scoprirà di essere accusato di un omicidio durante una rapina che avrebbe commesso proprio nel lasso di tempo di cui non ha memoria.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema